Un giorno molto verde


poesie, racconti, scrivere

A volte sono le cose più minute che ti fermano. Anche un titolo. Sopratutto un titolo. Di solito dall’impasse non si esce pensando. Non si sbuca fuori a botte di riflessioni. Come in tutto, del resto. Più uno pensa ad un dato problema più ci si incarta dentro, usualmente: vi si incellofana ben bene. Le […]

Settembre 7, 2014

Ci leggi qualcosa?


poesie, scrivere, vocazione

E’ la sera di martedì 26, sono al Meeting. Dopo l’incontro tanto atteso – Davide Rondoni che legge le poesie di Mario Luzi – ancora piacevolmente contaminato dalla bellezza intravista, ascoltata, respirata, raggiungo gli amici al ristorante. Si sono fermati lì a parlare, c’è anche una coppia di tedeschi. Il marito molto gentile si alza per […]

Agosto 31, 2014

Dallo stallo, al pieno volo


libri, poesie

Ci voleva probabilmente questo. Rimanere fermi in autostrada. Un suocero, un cane, la moglie, due figlie (non in ordine di importanza). Tra Valle del Salto e Tornimparte, per la precisione. Nemmeno questo, nemmeno riuscire ad arrivare al casello, portarsi fuori dall’autostrada. Per la cronaca, alla partenza tutto a posto. Però l’aghetto della temperatura dell’acqua, dopo […]

Agosto 17, 2014

Se accade qualcosa


Carron, poesie

Rileggendo le bozze per un piccolo libretto di poesia che vorrei finire di compilare nei prossimi giorni, mi sono imbattuto in un verso “Se accade qualcosa mi placo: / la guardo soltanto accadere” che mi sembra descriva adeguatamente questo momento, questo momento personale e questo momento anche a livello più ampio, sociale. Così scorgo in […]

Aprile 19, 2014

Ogni volta…


leggere, poesie

PoesiaOriginally uploaded by Roby1kenobi Ogni volta che leggo di poesiamia moglie diventapiù bellae ho più voglia di amarlaho più vogliadi sentire musica, di sorridere.Si solleva il velo opacodella realtàe il grande inganno per un poco si svela.Si scopre il cuoredi carnela possibilità lateraledella felicitàCos’ forte che quasi la temo,questa gioia.Chi sei tu, dunque, poesia?

Settembre 14, 2010

Cose di incontri…


incontri, poesie

Pittrice. Ha fatto varie mostre. Moglie del fratello della suocera. Ti viene a cercare durante la cena che segue una Cresima dove siete entrambi stati invitati, ti dice che ha letto il tuo libretto di poesie e ne è rimasta molto colpita..  E quali sono i poeti che preferisci? Ungaretti? Ma sai che ho messo […]

Maggio 10, 2010

Papà alto spilungone…


famiglia, figli, poesie

   Certo non è di tutti i comuni mortali, avere la soddisfazione di essere oggetto di una poesia. Non parliamo poi di quando la descrizione che vien fatta sembra – almeno per talune parti – rispondente abbastanza alla realtà (citerò soltanto i piedi molleggiati, leggendo capirete…)    Pertanto venuto a conoscenza di questo mio indiscusso […]

Gennaio 10, 2010

Anni diVersi, il primo libro di poesie


libri, poesie

E’ abbastanza curioso, ma non ne ho ancora scritto nulla, nonostante lo abbia completato da qualche settimana. Eppure è una cosa che davvero, fino a tempi anche recenti, avrei pensato appartenesse al dominio dei sogni. Ma tutto sommato, i sogni sono interessanti perchè a volte presentano delle intersezioni non nulle con la realtà: a volte […]

Ottobre 16, 2009

Fiamme antiche


poesie

Silent NightInserito originariamente da Philippe Sainte-Laudy Quella mano che non strinse – come un flash, ora. Uno sguardo e un sorriso, d’altra carne, prima di te. Quei gesti immaginati soltanto, rappresi in possibilità inespressa – ghiacciati nel loro arcobaleno, o come chiusi nell’ambra. Come già sapessi che altra doveva arrivare, ancora. Come eco fosse giunta […]

Settembre 30, 2009