Ritorno a Ommadawn (il maestro, è tornato)


musica, Oldfield

Credo che anche per l’autore, avere l’ardire di intitolare una composizione nientemeno che Return to Ommadawn sia una cosa impegnativa, e non troppo comoda. Così alto è — nella mente di molti — il termine di paragone, quell’Ommadawn che Mike Oldfield fece uscire come suo terzo album in studio. Parliamo, ragazzi, del lontano 1975. Ora, probabilmente alcuni dei miei […]

Gennaio 29, 2017

Sailing


Giussani, musica, Oldfield

Salpare. Smetterla con questa vista già ben saputa, di barche ormeggiate al porto: alzarsi ogni giorno, colazione e quotidiano e chiacchiere per convincersi che no, oggi forse fuori c’è maretta, meglio non muoverci. Aspettare, non rischiare più di tanto, rimanere in porto…. Invece no. Salpare. Andare in mare, perché la barca è fatta per questo. […]

Marzo 9, 2014

Correre tra luci ed ombre…


corsa, musica, Oldfield

Quanto si apprezza di più la musica quando si corre. Quando la fatica ti allenta un momento la maglia fitta dei pensieri, quel lavoro incessante della mente che di solito ti scherma dalla meraviglia, fa come una rete di protezione dietro la quale non vedi più, non ti riesci a meravigliare più. Qualche giorno fa […]

Agosto 19, 2012

Allora, la musica inglese, non la sai…


musica, Oldfield

Scendo in garage con la deliziosa compagnia di Agnese. Per l’occasione, mi intrattiene facendomi alcune domande musicali. In quel che segue, elaboro un pochino il senso del dialogo di stamattina. Agnese: Allora, questa canzone la conosci? La la la…Io: No, veramente non mi pare… Agnese: ma come, è quella tal cantante … ! Famosissima! Si […]

Giugno 22, 2012