Una storia particolare


fede, realtà, storie

Ragioniamo troppo, ragioniamo troppo. O almeno, io ragiono troppo. Sono sempre lì a pensare che i miei problemi possano avere una soluzione mentale, possano essere dipanati in una analisi minuziosa che scenda implacabile su ogni particolare, su ogni snodo, fino a dipanare la matassa. In certi casi, grazie al cielo, mi accorgo che non funziona […]

Aprile 23, 2017

Adesso (e sempre)


cammino, fede, Pasqua, resurrezione, strada

Tutto deve avvenire ora, nel presente. Siamo tutti molto stanchi. Siamo molto stanchi di promesse e speranze buttate in avanti, quasi dette pro forma (anche nelle chiese), come un ennesimo gioco al quale non crediamo. Tutto deve avvenire adesso. Basta in realtà un semino di resurrezione dai miei guai, dai miei crucci, dai miei problemi. Basta un accenno di speranza […]

Aprile 16, 2017

Perché devo scrivere


pittura, scrivere, Van Gogh, vocazione

Non so come mai, ma tendo a girarci intorno. A procrastinare, a evitare l’argomento, anche con me stesso. A trovare mille altre cose che devono essere fatte, comunque fatte, prima di mettersi a scrivere. A cose che sono più importanti, più urgenti. Più. Poi magari chi ti pubblica? Il mercato è una cosa complicata, una […]

Aprile 11, 2017

Sporcarsi le mani


Carron, Giussani, papa, storie, vita

Che non si possa vivere senza sporcarsi le mani, è una cosa abbastanza evidente — se non si è troppo prigionieri di schemi ideologici di qualsiasi natura — ed è tuttavia qualcosa che, al tempo stesso, così facile da dimenticare, che (almeno per me) ogni accenno ad una maggiore consapevolezza, è benvenuto e salutare. E’ dunque con gratitudine che […]

Aprile 2, 2017