La danza delle cose


musica

Mi è venuta in mente di nuovo stamattina. Quella incredibile, fantastica canzone. The swing of things. Incredibile perché il testo è poetico e profondo, la musica si sposa veramente bene con le parole – ok, decisamente anni ottanta, come arrangiamenti ed atmosfera – ma poi ha questo salto sublime, diventa delicata e struggente sul ritornello, quasi […]

Gennaio 18, 2013

Creare qualcosa


creatività, scrivere

Ragionavo nel post precedente sul fatto che cercare di comprimere la musica dentro degli steccati, delle articolazioni di genere, ha una rilevanza limitata. D’altra parte, la musica è così. L’arte è così. Si fa una gerarchia di valori, ma è soltanto per comodità. Poi ti imbatti in quel pezzo di quel compositore minore e ti […]

Gennaio 13, 2013

La musica è una


corsa, musica

L’ho detto, per me uno dei modi più efficaci per allargare la percezione della musica, è ascoltarla mentre faccio uno sforzo fisico. Capisco perché un sacco di gente corre con gli auricolari nelle orecchie. E’ che si crea come un circuito virtuoso: la musica mi distoglie dal concentrarmi troppo sulla fatica (che la amplificherebbe senza […]

Gennaio 7, 2013

Propositi per il 2013


capodanno, propositi, scrivere

Niente, è inevitabile che per il nuovo anno mi circolino in testa dei propositi. Poi, diciamo la verità, almeno così rieso a dare un po’ di sostanza al passaggio di anno (che per il resto l’ho sempre vista come una festa abbastanza inconsistente). Almeno così il passaggio di anno è un limite, una soglia. Si […]

Gennaio 3, 2013